Walter Mela è il nuovo comandante provinciale della GdF di Ragusa


Si è tenuto oggi l’avvicendamento nella carica di Comandante provinciale della Guardia di Finanza di Ragusa tra i colonnelli Giorgio Salerno e Walter Mela, che ha preso il suo posto. All’evento, hanno partecipato le principali personalità civili e militari.


Il Colonnello Giorgio Salerno lascia, al termine di un quadriennio, la guida delle Fiamme Gialle ragusane per assumere un prestigioso incarico a Roma presso il Comando Interregionale dell’Italia Centrale.
Il Colonnello Water Mela proviene dal VI Reparto del Comando Generale, che si occupa degli affari giuridici e legislativi, ove ha svolto l’incarico di Capo Sezione Altri atti normativi e Lavori parlamentari.
Durante la cerimonia il Col. Giorgio Salerno ha ricordato il difficile lavoro svolto nel periodo più critico della pandemia da Covid – 19, per l’attuazione delle misure di contenimento sanitario ed il controllo sul corretto utilizzo delle risorse economiche messe a disposizione dallo Stato per il sostegno alle famiglie ed alle attività produttive in difficoltà.

È stato inoltre tracciato un bilancio sui principali risultati di servizio conseguiti dalle Fiamme Gialle iblee nei 4 anni di comando, ricordando le attività di servizio più significative che hanno consentito, tra l’altro, di denunciare 122 soggetti per reati fiscali e sequestrare disponibilità patrimoniali e finanziarie per oltre 5,7 milioni di euro. Nel settore della spesa pubblica sono stati denunciati 717 soggetti per aver indebitamente percepito finanziamenti pubblici per oltre 16,7 milioni di euro.


In materia di antiriciclaggio sono stati denunciati 40 soggetti e scoperte somme riciclate per oltre 68 milioni di euro. Infine, il Col. Salerno ha ricordato gli ingenti sequestri di sostanze stupefacenti che hanno portato al fermo di 37 soggetti, al sequestro complessivo di oltre 17 tonnellate di hashish e marijuana e oltre 32 chilogrammi di cocaina.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it