PRESENZA DI VIP AL DISTRETTO DEL CIOCCOLATO DI MODICA AD EXPO MILANO 2015 - Ragusa Oggi

PRESENZA DI VIP AL DISTRETTO DEL CIOCCOLATO DI MODICA AD EXPO MILANO 2015


Condividi su:


PRESENZA DI VIP AL DISTRETTO DEL CIOCCOLATO DI MODICA AD EXPO MILANO 2015
Attualità
2 luglio 2015 11:22

Ha visitato il Cluster del Cacao e del Cioccolato il commissario Unesco Ray Bondin, profondo conoscitore ed estimatore del prodotto dolciario per antonomasia di Modica, e che avrà l’incarico della preparazione del Dossier per la candidatura della “Tecnica settecentesca di lavorazione del Cioccolato di Modica” a Patrimonio Immateriale dell’Umanità dell’ UNESCO.Visite di Vip nel distretto del Cioccolato di Modica a Expo Milano 2015.

A intrattenerlo nello stand il dolciere modicano Pietro Celestre, allievo di Jobbing Centre, Ente di formazione professionale che opera in Sicilia e Lombardia.

Ray Bondin ha avuto parole di elogio per il cioccolato di Modica e per quello che esso rappresenta nell’ambito della comunità internazionale come prodotto di eccellenza e di antico lignaggio storico culturale.
Alla preparazione live del cioccolato di Modica ha anche assistito un big della canzone italiana che di proposito ha voluto rendere visita, con grande curiosità e attenzione, a questo singolare prodotto dolciario.

Federico Zampaglione frontman dei Tiromancino che oltre ad essere un  cantautore, regista e sceneggiatore italiano, è un appassionato di cioccolato e quale migliore occasione per gustare quello di Modica nel Cluster di Expo Milano 2015.

Altro famoso, ma anche discusso, nuovo personaggio dell’enogastronomia italiana non ha inteso disertare il Distretto del cioccolato di Modica.

Si tratta di Stefano Callegaro, vincitore della quarta edizione di Masterchef, il fortunato programma di cucina di Sky.

Oltre ad assaggiare con gusto il rinomato dolce artigianale ha posato con una foto, come un testimonial, in compagna del cioccolatiere Pietro Celestre, sotto l’insegna del Distretto del cioccolato di Modica.

“Il nostro prodotto enogastronomico per eccellenza, commenta il sindaco Ignazio Abbate, continua a mietere successi e consensi nella vetrina internazionale più famosa del momento.

Questo ci aiuta a continuare nel percorso intrapreso che dimostra la bontà dell’investimento che abbiamo fatto in Expo Milano 2015 che continua a dare stabilità e arricchimento di immagine al nostro cioccolato e quindi al brand esclusivo della nostra Città”.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria