Passo Marinaro: avviati i lavori per la posa del canale di raccolta acque


Sono stati avviati i lavori per la posa del canale di raccolta acque a Passo Marinaro, località della costa che ricade sul territorio comunale di Ragusa.

Queste opere sono attese da anni: durante gli acquazzoni, la mancanza di canalette di deflusso causava un allagamento lungo la strada, fino a un metro e oltre di altezza. L’acqua diventava pericolosa per la circolazione veicolare oltre a causare danni alle abitazioni.

Ma non basta: è il capogruppo in consiglio comunale del M5S, Sergio Firrincieli, a ricordarlo e in partciolare a battere il tasto su quanto accade in contrada Randello-Maghialonga. “Dopo che finalmente si era riusciti a dare ossequio all’ordinanza del 24 giugno del 2020 – ha spiegato l’esponente pentastellato – che prevedeva l’installazione di una sbarra in prossimità del sito, la stessa sbarra non è mai stata chiusa come previsto dalla disposizione contenuta nell’ordinanza. E, quindi, di fatto, si sono ricreati i disagi che avevano caratterizzato quell’area e che avevano motivato l’emissione del provvedimento di cui stiamo parlando.

Ecco perché ho esortato l’Amministrazione comunale a chiudere già dalle prossime ore la sbarra in questione, predisponendo la consegna delle chiavi”.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it