Dopo la prima, vera, domenica di mare, queste le condizioni di Riviera Gela a Scoglitti


Una foto che dice più di mille parole, che fa riflettere: ieri, domenica 22 maggio, è stata per molti la prima, vera, domenica di mare. Sole, tempo mite e leggero vento. E tanti hanno deciso di recarsi in spiaggia. E naturalmente, tantissime persone si sono recate anche a Scoglitti, splendida borgata di mare del Comune di Vittoria.

Ebbene, queste sono le condizioni di Riviera Gela, a Scoglitti, alle ore 19. La denuncia fotografica è stata effettuata da Francesco Terranova di FareVerde Vittoria, sui social.

Un’enorme pattumiera a cielo aperto, potremmo definirla senza rischiare di esagerare. Uno spettacolo mortificante per tutto il litorale, dove i rifiuti sono stati abbandonati, senza nessun rispetto e senza osservare le regole minime di civiltà.

“Amareggiati Fare Verde Vittoria lancia un invito accorato, senza se e senza ma, a censurare con determinazione simili comportamenti.
Famiglie, istituzioni educative, amministratori, associazioni non dobbiamo rimanere indifferenti , non deve essere questa la normalità, ma reagire con fermezza e indignazione, se è vero che amiamo questo territorio.
Nessuna speranza di crescita civile,culturale, economica se non si agisce immediatamente per un rapido cambio di direzione nel segno del rispetto del bene collettivo”, si legge nella nota diffusa sui social.

Ci chiediamo: a che cosa servono le tantissime iniziative di raccolta rifiuti delle spiagge. Iniziative lodevolissime, dove associazioni e privati cittadini mettono in gioco il loro tempo per ripulire gli arenili. Eppure, per uno che pulisce, cento sporcano.

Francesco Terranova (fareverde Vittoria)

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it