Che fine hanno fatto i lavori di riqualificazione del porto peschereccio di Scoglitti?


Che fine hanno fatto i lavori di riqualificazione del porto peschereccio di Scoglitti? Perchè è tutto bloccato? A chiederselo, ancora una volta, è il consigliere comunale Biagio Pelligra, segretario cittadino di Sviluppo ibleo, che già sull’argomento, nel giugno scorso, aveva presentato una interrogazione.

Stiamo parlando di un progetto finanziato dalla Regione Sicilia per un importo pari a quasi 690mila euro. I lavori riguardano la realizzazione di un pontile, di una piattaforma, la costruzione di 20 banchi per la vendita oltre a un’area dedicata al lavaggio delle barche. Si ha dunque piena consapevolezza di quanto queste opere siano importanti per un comparto che sta attraversando un momento molto critico. Tra l’altro, l’eventuale avvio dei lavori ha determinato lo spostamento delle imbarcazioni dei pescatori in un altro sito e, per la precisione, presso i pontili del molo di levante.

Circostanza che ha causato la diminuzione dei posti barca in favore dei diportisti. Questi lavori, di fatto, però, risultano ancora oggi non iniziati. Si è provveduto solo ad eliminare le strutture esistenti in precedenza.

La città, insomma, chiede di conoscere il cronoprogramma di questi interventi e di sapere se ci sono stati problemi di sorta che ne hanno impedito l’avvio.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it