La magia del presepe. Mostre a Vittoria e Chiaramonte


La magia del presepe. Il fascino della tradizione. La sapiente arte di maestri artigiani che coltivano la propria passione, anno dopo anno, senza un momento di pausa. E, stavolta, torneranno a mettere in mostra la propria arte senza timori di limitazioni di alcun tipo, favorendo, anzi, l’accoglienza di quanti più visitatori sarà possibile.

Parola dell’associazione L’Arco che ha addirittura promosso due momenti specifici con il supporto delle relative Amministrazioni comunali. Intanto a Vittoria, con l’inaugurazione in programma per il giorno dell’Immacolata, giovedì, alle 17, nello splendido scenario del castello Colonna Henriquez. Una stupenda cornice che metterà in risalto le creazioni dei presepisti, una cinquantina, che stanno partecipando alla mostra statica. Tutto ciò consentirà di porre in rilievo la bontà di lavorazioni create a mano, sapendo quali sono le vette più alte che gli abili artigianali locali sono in grado di raggiungere. E poi, giorno 11, la tradizionale mostra-concorso “Il presepe in miniatura nella città dei musei” che, arrivata all’ottava edizione, sarà ospitata, come sempre, all’interno dei locali del museo di Arte sacra, a Chiaramonte Gulfi, con il supporto dell’Amministrazione comunale.

“I riflettori, però, per il momento – dicono dall’associazione L’Arco – sono tutti puntati sul primo evento in ordine cronologico, cioè quello di giovedì a Vittoria, in cui cercheremo, per quanto possibile, di attirare l’attenzione di tutti gli appassionati, proponendo lavori diversi tra loro, per quanto concerne la fattura, ma legati da un unico filo conduttore. Siamo certi che si tratta di un percorso che ci regalerà grosse soddisfazioni e per questo invitiamo tutti i vittoriesi, e non solo, a venirci a trovare. La magia del presepe sta per tornare, in uno dei momenti storicamente più intensi e suggestivi per questo tipo di rappresentazione, un momento che assume un significato specifico”.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it