A Vittoria un convegno regionale per parlare di energie rinnovabili nei settori produttivi siciliani


“Le energie rinnovabili per l’Agricoltura, la Pesca, l’Artigianato e le Piccole e Medie Imprese”. Questo il tema del convegno regionale che si terrà a Vittoria, presso il Cinema Golden (via Adua, 204) la mattina del 26 e il pomeriggio del 27 maggio.

Organizzato dal Centro Studi Socio-Economici di Ragusa e degli Iblei, presieduto da Riccardo Roccella, con il sostegno dell’Assemblea Regionale Siciliana e il patrocinio del Comune di Vittoria, il convegno intende fornire uno sguardo al tema della transizione ecologica e dell’applicazione delle energie rinnovabili nei principali settori produttivi del territorio siciliano.

Lo scopo è quello di analizzare l’argomento, con particolare riguardo alla produzione di cibo (agricoltura, zootecnia, pesca) alimentando, del tutto o in parte, gli impianti necessari al lavoro con energia solare, eolica o qualsiasi altra struttura tecnologica capace di ridurre i consumi, rispettare l’ambiente e risparmiare sulle spese in bolletta che gravano sulle aziende.

“Uno dei principali problemi, in ogni settore – spiega il presidente del Centro Studi SEREI, Riccardo Roccella – è quello dell’aumento dei costi delle materie prime. Se alcune possono essere immagazzinate e utilizzate nel momento del bisogno, fatti i distinguo per quelle deperibili che vanno consumate entro un certo periodo, l’energia elettrica è una di quelle materie prime che non possono essere conservata se non in quantità limitata, come nel caso delle batterie. La soluzione per questo specifico ambito è l’autoproduzione: una strada fortemente sostenuta dal Governo nel PNRR e che risponde anche alle esigenze nate proprio nell’ultimo periodo a causa delle tragiche evoluzioni del quadro politico internazionale. Insieme ai rappresentanti delle principali organizzazioni di categoria e con l’autorevole intervento di esperti nei vari settori – conclude Roccella – cercheremo di fornire delle indicazioni su come affrontare la transizione energetica in una azienda e quali sono le principali novità normative per farlo”.

Ecco, di seguito, il programma del convegno:

26 Maggio, ore 16-20.30

  • Aprirà i lavori: Francesco Aiello, Sindaco di Vittoria;
  • Spazio ai saluti da parte delle autorità presenti;
  • Introdurranno: Graziano Scardino, Presidente regionale CIA; Gaetano Malannino, Presidente nazionale Altragricoltura; Giuseppe Santocono, Presidente provinciale CNA; Gaetano Cannizzo, Responsabile UNCI Pesca Sicilia per la provincia di Ragusa; Giuseppe Pezzati, Presidente regionale ConfArtigianato; Antonino Pirrè, Presidente provinciale ConfAgricoltura.
  • Interverranno: gli imprenditori agricoli Giovanni Traina e Alessandro Speranza.

27 Maggio, ore 9-13.30

  • Apriranno i lavori: Anastasia Licitra, assessore Sviluppo Economico del Comune di Vittoria; Giuseppe Nicastro, assessore Energie Rinnovabili del Comune di Vittoria;
  • Relazioneranno: Salvatore Davino Professore di Patologia vegetale e delegato alla ricerca e sviluppo per il dipartimento SAAF; Gianni Polizzi, Direttore Distretto del Cibo e Distretto Orticolo Sud-Est Sicilia; Giovanni Iacono, Amministratore delegato SOSVI; Marco Anfuso, REGRAN srl; Alberto Pulizzi, Direttore generale Dipartimento Pesca mediterranea Regione Siciliana; Silvio Balloni, Responsabile Tecnico GAL Valli del Golfo
  • Concluderà i lavori: Nello Dipasquale, parlamentare regionale, segretario alla Presidenza ARS.

Le due sessioni di lavoro saranno moderate dal presidente del Centro Studi SEREI, Riccardo Roccella.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it