';

Torna il presepe vivente di Ispica


Torna a Natale in Sicilia l’atteso Presepe Vivente di Ispica, il piu’ famoso dell’Isola, con punte di 20 mila presenze nelle edizioni passate, organizzato da PromoEventi col patrocinio del Comune. Giunto alla sua XXIV edizione, si articolera’ su cinque date (25, 26 dicembre 2021 e 1, 2 e 6 gennaio 2022, dalle 16,30 alle 20,30 nel rispetto delle normative anticovid, con prenotazione biglietti solo on line (sul sito internet www.presepeviventeispica.com) con turni contingentati pre-programmati, con obbligo di mascherine e super green pass.

La direzione artistica sara’ nuovamente affidata a Peppe Galfo, che, come spiegato nel corso della conferenza stampa di presentazione, tenutasi oggi pomeriggio a Palazzo Bruno di Belmonte, sede del Comune di Ispica, ha confermato l’ambientazione nelle suggestive grotte della Spaccaforno dove si muoveranno quasi cento figuranti.

L’itinerario sara’ un crescendo alternato di mestieri artigiani e scene recitate in siciliano antico, e culminera’ nell’ “Anfiteatro della Nativita’”: un palcoscenico naturale all’aperto dove, nel rispetto delle distanze, lo spettatore assistera’ ad una emozionante rappresentazione della nascita di Gesu’ in chiave siciliana, con monologhi e testi della tradizione arrangiati appositamente per l’evento, affidati, tra gli altri, proprio a Maria, impersonata dalla cantante Cecilia Cocciro.