';

Sant’Antonio Abate a Giarratana: le iniziative religiose in programma


Domani, a Giarratana, è il giorno della festa di Sant’Antonio abate. Numerosi gli appuntamenti religiosi in programma. Alle 8,30 la celebrazione eucaristica, alle 9,30 ci sarà il suono a festa delle campane delle chiese cittadine e lo sparo di colpi a cannone. Si prosegue alle 11 con la solenne celebrazione eucaristica mentre a mezzogiorno è previsto, nuovamente, il suono a festa delle campane delle chiese e lo spettacolo pirotecnico.

Si prosegue alle 15,30 con la benedizione degli animali sul sagrato della basilica di Sant’Antonio abate rispettando il distanziamento e utilizzando le mascherine. A tal proposito, si ricorda di portare gli animali con la museruola. Poi, in occasione della tradizionale cena, ci sarà la raccolta di beni di prima necessità che saranno donati alla San Vincenzo parrocchiale.

Alle 18, quindi, la recita dei solenni Vespri in onore a Sant’Antonio abate. Alle 18,30 è prevista la solenne celebrazione eucaristica e alle 19,30 la preghiera conclusiva al termine della quale seguirà l’estrazione della lotteria Sant’Antonio abate 2021. Da ricordare, altresì, che la ricorrenza liturgica del santo cade lunedì 17 gennaio. Quindi, alle 18 ci sarà la celebrazione eucaristica e, a seguire, la traslazione del simulacro dall’altare maggiore alla sua cappella che però avverrà a porte chiuse sulla scorta delle indicazioni contenute nel decreto vescovile del 13 giugno 2020.