FINISCE A RETI BIANCHE IL MATCH CLOU TRA CITTÁ DI MESSINA E RAGUSA - Ragusa Oggi

FINISCE A RETI BIANCHE IL MATCH CLOU TRA CITTÁ DI MESSINA E RAGUSA


Condividi su:


Sport
21 novembre 2011 5:47

Un ottimo Ragusa dice la sua anche allo stadio “Giovanni Celeste” contro il Città di Messina. Finisce 0-0, ma è un Ragusa spumeggiante che va vicinissimo al gol con un palo di Parente a metà del secondo tempo, ha un gol annullato per fuorigioco a Bonaffini e sempre lui nel finale con una fantastica rovesciata sfiora il palo con il portiere Di Dio ormai battuto. La corsa degli azzurri si ferma a dieci vittorie, ma crediamo che riprenderanno il loro ruolino di marcia in concomitanza con il Città di Messina, perché stiamo parlando di due squadre di un’altra categoria. Oggi come spesso accade, Nicola Arena ha dato spettacolo anche se non è andato in rete. L’attaccante ha fatto girare la testa agli avversari mettendo in evidenza tutto il suo repertorio con tiri, slalom e assist. Al 33’ solo uno splendido intervento di Di Dio nega il gol allo scatenato attaccante azzurro.

Ma è già al 4’ che,  prima con Sisalli e dopo con  Pellegrino vanno vicinissimi al gol, invece il Città di Messina è sembrato essere in difficoltà, soffrendo le iniziative azzurre. C’è stata solo un’azione di Rosa e un tiro di Buda per i locali nel primo tempo. Il secondo tempo è ancora di marca azzurra con il solito Arena, poi la mossa di Rigoli che poteva essere decisiva, Parente per Sisalli,  con il neo entrato che colpiva un palo. Al 32’ c’è il gol annullato a Bonaffini. Alla fine possiamo dire che è un risultato che sta stretto alle aquile, perché si è vista una grande squadra, grazie anche all’esperienza di mister Rigoli che, sta plasmando sempre più questa corazzata. Un ultimo ringraziamento ai tifosi che anche in questa difficile trasferta hanno sostenuto i loro giocatori.

Città di Messina – Ragusa 0-0

Città di Messina: Di Dio, Nicolò (´94), Bombara, Cucè (´92), Cordima (´93), Frassica (VK), Pirrotta (dall´82´ Giardina), Assenzio (K), Rosa (dal 75´ Fugazzotto), Camarda, Buda (dal 67´ Russo). In panchina: Mannino (´95), Fragapane (´94), Cappello, Ricciardo (´94). Allenatore: Pasquale Rando.

Ragusa: Pandolfo (´93), Gona (´93), Milazzo, Buscema (´94), Vindigni (VK), Fontana, Bonaffini (dall´89´ Truglio), Pellegrino (K), Saraniti, Arena (dall´82´ Sapienza), Sisalli (dal 70´ Parente). In panchina: Paracucchi (´93), Bruno (´94), Di Vita (´94), Corso (´94). Allenatore: Pino Rigoli.
Note – Ammoniti: al 12´ Frassica (CdM), al 25´ Gona (R), al 63´ Saraniti (R).

Arbitro: Alessandro Colinucci di Cesena.
Assistenti: Antonino Giambrone e Marco Sciortino di Agrigento. Recupero: 2 e 3´.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria