';

Al via il triduo per Sant’Antonio Abate a Giarratana


Stanno proseguendo, a Giarratana, le celebrazioni in onore di Sant’Antonio Abate. Oggi è in programma l’inizio del triduo in onore al santo che sarà predicato dal sacerdote Nicola Iudica, parroco della parrocchia San Francesco d’Assisi di Ragusa. In particolare, ci sarà, alle 17,30, la recita del Santo Rosario animato dalla San Vincenzo (misteri luminosi).

Inoltre, a seguire, alle 18, ci sarà la celebrazione eucaristica a cui seguirà la benedizione del pane. Domani, venerdì 14 gennaio, seconda giornata del triduo, si prosegue con la recita del Rosario alle 17,15 che, in questo caso, sarà animato dalle catechiste (misteri dolorosi) mentre alle 18 è in programma la celebrazione eucaristica. Sabato 15, giorno della vigilia, alle 17 ci sarà il suono a festa delle campane delle chiese cittadine e lo sparo di colpi di cannone.

Alle 17,15 è in programma la recita del Santo Rosario animato dai ministranti (misteri gaudiosi), alle 18 la celebrazione eucaristica. Domenica 16 ricco il programma, già a partire dalle 8,30 con la celebrazione eucaristica. Le iniziative religiose, dopo la discesa del simulacro di sabato scorso, proseguono, quindi, da oggi per chiudersi lunedì 17 gennaio, festa liturgica di Sant’Antonio abate.