';

Oggi Ragusa celebra San Giovanni ma senza processione. Il Comune lo omaggia esponendo uno stendardo. VIDEO


Ragusa festeggia il suo patrono: proprio qualche minuto fa, il festoso scampanio. Un’inedita festa, un’edizione 2020 completamente diversa: com’è noto, infatti, a causa dell’emergenza sanitaria, non è stato possibile effettuare la processione del simulacro.

La Santa Messa è stata celebrata dal Vescovo Cuttitta. Stamani, le autorità politiche hanno presenziato alla funzione religiosa e, come sempre, Ragusa si affida al santo Patrono. Il sindaco Peppe Cassì, ha infatti dichiarato: “Oggi festeggiamo in maniera del tutto insolita, come ogni anno affidiamo la città al santo Patrono sperando che si possa intravedere una via d’uscita a questo momento così difficile”.

Il Comune di Ragusa, quest’anno, ha deciso di esporre uno stendardo sulla facciata esterna della chiesa. Lo stendardo è presente già da qualche giorno (e chissà come l’avranno presa i san giorgiari).

In ogni caso, la bellissima cerimonia ha rinsaldato la fede di molti e, soprattutto, ha portato felicità nei cuori di ogni fedele.

Publiée par RagusaOggi sur Samedi 29 août 2020