Oggi Ragusa celebra San Giovanni ma senza processione. Il Comune lo omaggia esponendo uno stendardo. VIDEO


Ragusa festeggia il suo patrono: proprio qualche minuto fa, il festoso scampanio. Un’inedita festa, un’edizione 2020 completamente diversa: com’è noto, infatti, a causa dell’emergenza sanitaria, non è stato possibile effettuare la processione del simulacro.

La Santa Messa è stata celebrata dal Vescovo Cuttitta. Stamani, le autorità politiche hanno presenziato alla funzione religiosa e, come sempre, Ragusa si affida al santo Patrono. Il sindaco Peppe Cassì, ha infatti dichiarato: “Oggi festeggiamo in maniera del tutto insolita, come ogni anno affidiamo la città al santo Patrono sperando che si possa intravedere una via d’uscita a questo momento così difficile”.

Il Comune di Ragusa, quest’anno, ha deciso di esporre uno stendardo sulla facciata esterna della chiesa. Lo stendardo è presente già da qualche giorno (e chissà come l’avranno presa i san giorgiari).

In ogni caso, la bellissima cerimonia ha rinsaldato la fede di molti e, soprattutto, ha portato felicità nei cuori di ogni fedele.

 

 

 

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it