Modica: alla guida di un motorino, cadde dopo collisione con auto. Non ci fu omissione di soccorso


A conclusione delle indagini condotte dalla polizia locale di Modica riguardo all’incidente della strada verificatosi lo scorso 17 giugno in Piazza Corrado Rizzone, è emerso che non ci fu alcuna omissione di soccorso.

Nell’incidente fu coinvolta una ragazza minorenne a bordo di un ciclomotore e un’autovettura. La giovane era finita al suolo mentre il conducente del veicolo, secondo la giovane, si era allontanato per Via Tirella. La minore era stata trasportata al Pronto Soccorso, dove le era stata diagnosticata una prognosi di 15 giorni.

La polizia locale, intervenuta sul posto, aveva raccolto la testimonianza della vittima, dopodiché ha avviato altri accertamenti che hanno comportato anche la visione delle telecamere di videosorveglianza attraverso la quale è stato constatato che l’automobilista si era, invece, fermato poco più avanti e, poi, aveva parcheggiato in Via Tirella.

Le immagini testimoniano che l’uomo era sceso dal veicolo e si era portato nella zona, dove si trovava la giovane, per accertarsi delle sue condizioni.

Foto: repertorio

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it