In Sicilia nuovi "guai" giudiziari per alcune Ong - Ragusa Oggi

In Sicilia nuovi “guai” giudiziari per alcune Ong


Condividi su:


In Sicilia nuovi “guai” giudiziari per alcune Ong
Cronaca
3 marzo 2021 19:06

Dopo l’indagine della Procura di Ragusa sulla mare Jonio della Ong italiana Mediterranea Saving Humans, in cui si ipotizzano i reati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e violazione alle norme del Codice della navigazione, altre due “tegole” giudiziarie cadono sulle Ong dalle procure e tribunali siciliani.

Oggi la Procura di Trapani ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari a 21 indagati nell’ambito dell’inchiesta che nel 2017 portò al sequestro della motonave “Iuventa” della Ong tedesca “Jugend Rettet”. L’ipotesi di reato è favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Sempre oggi, ma a Catania, il Gup ha rinviato a giudizio quattro persone accusate di illecito smaltimento dei rifiuti accumulati sulla nave Acquarius di Medici senza frontiere, durante le attività di salvataggio in mare. Il processo inizierà il prossimo 22 novembre.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria