Il sindaco Cassì su Maria Malfa leghista: "La Lega fa atti ostili" - Ragusa Oggi

Il sindaco Cassì su Maria Malfa leghista: “La Lega fa atti ostili”


Condividi su:


Il sindaco Cassì su Maria Malfa leghista: “La Lega fa atti ostili”
Politica
17 gennaio 2020 13:32

 Dichiarazione del sindaco Cassì sul passaggio della consigliera Malfa alla Lega

Apprendo dai media del passaggio alla Lega della consigliera Maria Malfa e vorrei fare alcune considerazioni in merito:
1. Che un partito politico faccia reclutamento nel gruppo consiliare che porta il mio nome, mi pare con ogni evidenza un atto ostile.
2. Che l’azione di reclutamento non sia stata preceduta da una chiamata da parte dei responsabili del territorio di quel partito, lo considero uno sgarbo personale.
3. Che il passaggio alla Lega di un consigliere del mio gruppo, di cui peraltro non conosco le future intenzioni, non intacchi minimamente l’autonomia e la trasversalità rispetto ai partiti e ai movimenti del mio progetto politico, è una certezza”.

LA REPLICA DEI PARLAMENTARI LEGHISTI IBLEI

Minardo e Ragusa rispondono a Cassì: “Il sindaco non è padrone delle scelte altrui”

LEGGI IL PASSAGGIO DELLA MALFA ALLA LEGA

Dopo Fratelli d’Italia, la Lega entra al Comune di Ragusa. Maria Malfa va con Salvini. Maggioranza minata?

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria