200 metri di monnezza, sulla Mazzarronello-Sperlinga, territorio di Chiaramonte. FOTO E VIDEO - Ragusa Oggi

200 metri di monnezza, sulla Mazzarronello-Sperlinga, territorio di Chiaramonte. FOTO E VIDEO


Condividi su:


Cronaca
20 novembre 2020 9:28

Sono circa 200 metri di monnezza lungo il ciglio di una strada secondaria ma molto trafficata: la Mazzarronello-Sperlinga, territorio di Chiaramonte.

Dire che è un’indecenza è dire poco: nulla sembra fermare lo scempio delle discariche abusive e a cielo aperto create da ignobili cittadini che forse, mentre passano dalla via, gettano i propri rifiuti dal finestrino dell’auto o magari, aiutatati dalle tenebre, o semplicemente facendo affidamento sul fatto che si tratti di una strada periferica, e quindi meno controllata, vengono a scaricare i loro rifiuti.

Ad una rapida occhiata si tratta principalmente di plastiche e rifiuti urbani. Neanche la pandemia è riuscita a fermare gli sporcaccioni seriali.
Abbiamo deciso di percorrere in lungo e in largo vastissimo territorio di Chiaramonte Gulfi: in linea di massima, in tutta sincerità, abbiamo trovato un territorio tutto sommato abbastanza pulito: qualche sacco di spazzatura, ogni tanto, emerge dai cigli dalle strade o dalle piazzole.

Ma la Mazzarronello-Sperlinga, è indegna. Anche in contrada Cicimia abbiamo trovato tracce di rifiuti ma stavolta speciali: insacchettati in enormi contenitori, resti di amianto aspettano di essere trasportati dalla ditta specializzata. Onestamente, non sapremmo dire da quanto tempo si trovino lì.
Fare affidamento solo sul buon senso dei cittadini, è fallimentare. E la storia lo dimostra.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI:

https://www.facebook.com/920684471380736/videos/204761384380826

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria