VICINO ALLA CATTEDRALE ABUSIVISMO EDILIZIO - Ragusa Oggi

VICINO ALLA CATTEDRALE ABUSIVISMO EDILIZIO


Condividi su:


VICINO ALLA CATTEDRALE ABUSIVISMO EDILIZIO
Attualità
3 marzo 2010 19:25

Personale appartenente al Nucleo di Polizia Edilizia del Comando della P.M., nel quadro di una serie di iniziative finalizzate al controllo del rispetto delle normative urbanistiche-edilizie, ha sottoposto a sequestro preventivo un immobile situato nel centro storico di Ragusa, nelle vicinanze della Cattedrale di S. Giovanni Battista. Un mirato servizio, svolto in borghese, ha consentito infatti di accertare che, nonostante l’ordinanza di sospensione lavori emessa dall’Ufficio tecnico comunale in data antecedente, il proprietario dell’immobile eseguiva lavori di sopraelevazione e di ristrutturazione, in assenza di tutte le relative autorizzazioni di Legge. Il proprietario dell’immobile è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ragusa per violazione del T.U. (D.P.R. 380/01)


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria