Uno scandalo chiamato Viale dei Platani. Il manto stradale è ormai una trazzera. Commercianti e residenti protestano


Forse è una gara tra Amministrazioni a 5 Stelle. Non si capisce se, in fatto di buche su strada, vuol vincere la città di Ragusa, da cinque anni governata dai pentastellati, o se vuol vincere invece il Comune di Roma dove la sindaca Raggi ha annunciato interventi mirati ma invece in tutte le strade di Roma ci sono buche che sembrano voragini. E così a Ragusa come a Roma, ma come accade anche in tante altre città governate da altri partiti, per gli automobilisti diventa difficile semplicemente spostarsi. A Ragusa ormai da mesi si grida allo scandalo per le pietose condizioni in cui trova viale dei Platani. Arteria centrale ridotta ad una trazzera di campagna. Sono stati effettuati dei lavori nel sottosuolo, tra l’altro con condizioni di sicurezza per i lavoratori e per gli automobilisti in transito decisamente discutibili. Ma poi, una volta conclusi, si è ripristinato alla meno peggio il manto stradale. Da allora ad oggi restano solo le proteste di commercianti e residenti ma anche i nervi dei tanti automobilisti che ogni giorno la transitano. E non si capisce nemmeno il perché il Comune di Ragusa non intervenga adeguatamente. Siamo messi così male, a livello economico, da non poterci permettere nemmeno un intervento straordinario? Intanto sull’argomento è intervenuta oggi il consigliere comunale Elisa Marino del gruppo Insieme che invita il Comune ad attivarsi rapidamente.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it