TRASFERTA PUGLIESE PER LA NOVA VIRTUS - Ragusa Oggi

TRASFERTA PUGLIESE PER LA NOVA VIRTUS


Condividi su:


TRASFERTA PUGLIESE PER LA NOVA VIRTUS
Sport
26 marzo 2011 16:34

Dopo la sosta del campionato, per la finale di coppa Italia di categoria, la Nova Virtus va a sfidare in terra pugliese la terza forza del campionato la Due Esse Martina Franca. La squadra iblea affronta questa sfida con l’entusiasmo alto dopo la vittoria nell’ultimo turno di campionato contro Bernalda. La gara si disputa domenica al PalaWojtyla alle ore 18 (arbitri Giuseppe Castaldo di Napoli e Nicola Tammaro di Salerno). La gara sarà valida per la quart’ultima della regular-season. Si prospetta, insomma, la volata finale, con obiettivi antitetici: Martina Franca intende ottimizzare la griglia play-off, la Nova Virtus, che attende trepidante anche l’epilogo del match tra Cus Bari e Catanzaro, che vuole piazzare il colpo di reni per evitare la retrocessione diretta e centrare i play-out. Prende parte alla trasferta anche il capitano Alessandro Sorrentino che, mercoledì mattina ha tolto il gesso, e che ha svolto lavoro differenziato (in palestra ed in piscina) per recuperare il tono muscolare. Il suo impiego, ovviamente, sarà eventualmente limitato a pochi spezzoni del match. A completare il roster, il “lungo” della Multifidi di C regionale (in virtù del doppio tesseramento) Matteo Distefano. La squadra pugliese all’andata espugnò il Palapadua dopo un extra-time al termine di una partita tutt’altro che spettacolare, con difese particolarmente ermetiche ed attacchi decisamente scarni. Nella sfida di domani la Nova Virtus medita fermamente il colpaccio in terra pugliese.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria