ISTITUTO ALBERGHIERO “PRINCIPI GRIMALDI” ED AVIMECC INSIEME PER PROMUOVERE LE ECCELLENZE AGROALIMENTARI MODICANE - Ragusa Oggi

ISTITUTO ALBERGHIERO “PRINCIPI GRIMALDI” ED AVIMECC INSIEME PER PROMUOVERE LE ECCELLENZE AGROALIMENTARI MODICANE


Condividi su:


ISTITUTO ALBERGHIERO “PRINCIPI GRIMALDI” ED AVIMECC INSIEME PER PROMUOVERE LE ECCELLENZE AGROALIMENTARI MODICANE
Attualità
21 giugno 2012 8:21

Insieme per promuovere il territorio e l’eccellenza avicola modicana. Questo il senso del partnerariato tra l’Istituto professionale di Stato per i servizi Alberghieri e la ristorazione “Principi Grimaldi” di Modica e l’Azienda Avicola “Avimecc”. Le basi del  progetto che vedrà una stretta collaborazione tra  le due importanti realtà  modicane, sono state gettate  nel corso degli esami di qualifica  di due classi dell’istituto, alla presenza del Preside Giuseppe Tumino, del Prof, Orazio Licitra e di Paola Leocata in rappresentanza dell’Avimecc. Nel corso della sessione di  esami che sono consistiti nelle prove di laboratorio sia   di sala che di cucina, sono state apprezzate da parte dei rappresentanti della azienda Avimecc le grandi professionalità maturate dagli studenti dell’istituto che si sono cimentati in un succulento pranzo a base di pesce, in acrobazie nella realizzazione di cocktail e nel servire i propri commensali che per l’occasione erano i docenti commissari.

Da parte loro, il Preside Tumino ed il prof. Licitra,  hanno mostrato di apprezzare molto il prodotto avicolo a marchio Avimecc dichiarando la disponibilità immediata alla ratifica di un protocollo di intesa che permetta all’istituto ed alla azienda avicola di avviare sin dal nuovo anno scolastico una serie di progetti di promozione del territorio modicano attraverso l’arte culinaria iblea di cui i giovani studenti, con la loro preparazione e professionalità acquisita a scuola,  dimostrano in ogni occasione di essere degni eredi. Orgoglioso per l’intesa di collaborazione raggiunta,  Michele Leocata, amministratore delegato Avimecc, si dice certo che attraverso la prestigiosa partnership dell’Istitituto alberghiero, si apporterà un valore aggiunto al già ricco ed affascinante paniere della offerta turistica ragusana e nello specifico modicana.  

Il prodotto avicolo modicano, sostiene infatti Michele Leocata, per via del  controllo diretto della filiera produttiva e l’utilizzo di codici identificativi che consentono una  totale rintracciabilità e quindi la conoscenza certa del percorso produttivo delle carni, è di assoluta qualità e genuinità e si caratterizza come una eccellenza della nostra provincia la quale  far parlar bene di sé anche per via del proprio  polo avicolo. Il Preside Tumino  assieme al prof Licitra, si è detto disponibile inoltre ad inserire l’azienda nella rete nazionale degli istituti alberghieri italiani di modo che possa meglio veicolare il buon nome della azienda e della città in tutto il Paese. 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria