Il presepe? Anche in estate. A Scoglitti l’iniziativa di L’Arco


La passione per il presepe non conosce confini. E così, l’associazione L’Arco, dopo il successo ottenuto con i diorami durante il periodo pasquale a Ragusa Ibla, non lascia, ma anzi raddoppia. In che modo? Promuovendo, a partire da sabato prossimo, 9 luglio, la mostra d’arte presepiale dal significativo titolo “Presepe d’aMare” che si terrà a Scoglitti, nella chiesa di San Francesco di Paola. L’inaugurazione è in programma alle 20,30 mentre la mostra potrà essere visitata sino al 4 settembre, dal venerdì alla domenica e nei giorni festivi, dalle 18 alle 22. 


Sarà possibile ammirare le realizzazioni presepiali degli artisti che fanno parte dell’associazione L’Arco e di altri cultori di questa particolare arte che, tra l’altro, in questa esposizione potranno contare su una particolarità. C’è sempre, infatti, nelle varie realizzazioni, un elemento legato al mare, dal presepe con la conchiglia a quello, invece, realizzato in una sezione di scoglio appositamente cesellato. “Un’altra grande scommessa, insomma, che ci siamo voluti intestare – dice il presidente de L’Arco, Vito Sammatrice – con la collaborazione della parrocchia, dell’Amministrazione comunale e della Pro Loco, che hanno creduto nel nostro progetto di, come dire, destagionalizzazione del presepe, promuovendolo anche nei periodi meno abituali dell’anno. 

Dobbiamo ringraziare, in questo senso, i nostri associati che, come sempre, quando si tratta di esporre, riescono a smuovere mari e monti. E, poi, ovviamente, anche tutti coloro che ci spingono ad organizzarci in questa direzione e che credono nelle nostre iniziative, sdoganando il presepe che è senz’altro diventato un elemento di attrazione per i visitatori e per i turisti. Dunque, vi aspettiamo perché ci sono dei pezzi singolari da ammirare e che meritano l’attenzione di chi avrà la possibilità di poterli visionare”.
Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it