Grande adesione al PMI Day in provincia di Ragusa. FOTO


Ben riuscito il PMI Day che, in provincia di Ragusa, ha coinvolto 215 studenti degli Istituti Ferraris e Besta di Ragusa, Cataudella di Scicli in confronti con gli imprenditori locali e visite guidate all’interno di 12 aziende sulla base del loro percorso di studi. “È la tredicesima edizione di questa iniziativa che si svolge a carattere nazionale – ha spiegato durante l’incontro promosso all’ITIS Galileo Ferraris il presidente della Piccola Industria di Sicindustria Ragusa, Ciro Lambro -. Le PMI rappresentano il 90% dei lavoratori italiani e l’80% delle imprese, al Sud questi numeri diventano ancora più significativi. Per noi è quindi importante avvicinare gli studenti a questa realtà, per capire cosa può offrire il territorio e sgombrare il campo dai pregiudizi. In provincia di Ragusa ci sono delle realtà di eccellenza che possono offrire tanto e che vanno conosciute”.



 “Il significato di queste giornate – aggiunge – è anche quello di fare capire che l’impresa non è una fredda istituzione bensì qualcosa di molto vivo, una comunità, una piccola società nella quale ci sono una serie di relazioni che vanno coltivate. Il tema di quest’anno, ovvero la ‘bellezza’, va inteso proprio in questa direzione. È facile abbinare la bellezza alla moda, al design, alla cultura, è un concetto per il quale siamo famosi in tutto il mondo, ma in realtà la bellezza va declinata al significato sociale dell’impresa, a quello che vuol dire per il territorio nel quale opera, perché la crescita delle imprese fa crescere il territorio e viceversa. In uno scambio continuo”.

La giornata, nel dettaglio, ha permesso agli allievi dell'Itis “Galileo Ferraris” (dirigente scolastico Daniela Piccitto e Giuseppe Cambiano, docente di riferimento) guidati dal presidente della Piccola Industria di Sicindustria Ragusa, Ciro Lambro, di visitare, divisi per gruppi, la Versalis spa; la Ilap spa; la Metra Ragusa spa; il Gruppo Cappello spa; la Nova Quadri srl; Intrapresa srl e Sikuel srl.

L'Istituto comprensivo “Quintino Cataudella” (dirigente scolastico Vincenzo Giannone e Concetta Padua, docente di riferimento), ha partecipato con 2 classi che, dopo l’inaugurazione del PMI Day 2022 con il consigliere della Piccola Industria di Sicindustria Ragusa, Francesco Raniolo, sono state distribuite per le visite aziendali presso la Plasticontenitor srl e la Confeserfidi srl. Infine, l'Istituto “Fabio Besta” (dirigente scolastico Antonella Rosa e Paolo Battaglia, docente di riferimento) ha partecipato con 3 classi, per un totale di 75 studenti, che dopo l’apertura della Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese presso la scuola con il presidente di Sicindustria Ragusa, Leonardo Licitra, sono state accolte dalla Ekso srl; dalla Progetto Software srl; e dalla LBG Sicilia srl.

image0.jpegimage1.jpegimage2.jpeg

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it