Collegio docenti con le finestre chiuse e senza mascherine: “Non è vero, chissà il collega dove ha preso il covid”


In merito alla segnalazione pubblicata dal nostro giornale, inviataci tra l’altro da un nostro lettore, ci scrive un altro lettore che ci fornisce indicazioni diverse che, volentieri, pubblichiamo:

“Ero in quel collegio, tutti eravamo con le mascherine e le finestre erano anche aperte. La nostra dirigente è stata sempre attenta nel seguire le normative vigenti, anzi noi spesso abbiamo pensato che rispetto ad altre realtà scolastiche era fin troppo esagerata nel seguirle. Chissà questo collega dove ha contratto il covid”.

Segnaliamo, inoltre, che ci sono state inviate anche altre mail da parte di altri lettori, evidentemente presenti a quell’incontro, tutte più o meno dello stesso tenore, nel senso che tutti sostengono che a quell’incontro le persone indossavano tutte quante le mascherine e che i locali erano arieggiati.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it