Brescia: avrebbe violentato per anni la sorella minorenne. A processo - Ragusa Oggi

Brescia: avrebbe violentato per anni la sorella minorenne. A processo


Condividi su:


Brescia: avrebbe violentato per anni la sorella minorenne. A processo
Cronaca
13 gennaio 2021 11:58

Per diversi anni avrebbe abusato sessualmente della sorella minorenne, costringendola a guardare con lui cartoni animati e video pornografici e a consumare rapporti sessuali completi.

È un’accusa pesantissima quella da cui deve difendersi in tribunale un ragazzo che oggi ha 27 anni, fratello maggiore della presunta vittima.

Il processo sulla vicenda è in corso a Brescia, come riporta la testata locale “Bresciatoday”: in sede di requisitoria il pubblico ministero ha chiesto per il giovane una condanna a 7 anni e mezzo di carcere per violenza sessuale e la prossima udienza è stata fissata per il 23 marzo.

Il fratello ha sempre respinto ogni accusa. L’imputato, dal suo canto, ha sempre respinto ogni addebito: i suoi avvocati hanno cercato di accusare la sorella, dicendo che in vista di un matrimonio combinato – la famiglia della giovane è di origine pachistana – si sarebbe inventata le accuse per giustificare di aver perso la verginità.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria