ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO UN LATITANTE RUMENO - Ragusa Oggi

ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO UN LATITANTE RUMENO


Condividi su:


ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO UN LATITANTE RUMENO
Cronaca
27 settembre 2011 6:57

Nella giornata di lunedi personale della Squadra Mobile di Ragusa, operando  in stretta sinergia con l’analogo Ufficio investigativo di Pisa, ha  tratto in arresto il cittadino rumeno MUNTEANU GHEORGHE, in esecuzione all’ordinanza di carcerazione emesso dal Procuratore Capo di Ragusa Dr. Carmelo Petralia, con la quale veniva condannato alla pena di anni 3 ed euro  300 di multa  per il reato di furto aggravato.

Il malvivente, dopo aver commesso il furto, unitamente ad altri correi, aveva lasciato la provincia di Ragusa, facendo perdere le tracce. Il predetto, unitamente alla madre e ad una giovane donna rumena all’epoca dei fatti sua fidanzata, mettendo in atto un collaudato modus operandi, riuscendo ad ottenere la fiducia di persone anziane che necessitavano dell’assistenza di badanti, faceva in modo che venisse assunta proprio la sua fidanzata. Dopo alcuni giorni di impeccabile servizio, improvvisamente la giovane badante non si presentava più presso l’abitazione delle anziane che di li’ a poco scoprivano di essere state derubate dei loro averi.

Grazie alle indagini esperite dalla Squadra Mobile si individuava il collegamento tra i due furti accaduti ad Aprile e Agosto 2006, per un valore complessivo della refurtiva pari a circa 10.mila euro

Il  MUNTEANU GHEORGHE è stato individuato nella città di Pisa, ove si era trasferito da pochi giorni essendosi rifugiato per un lungo periodo in Romania, nel tentativo di evitare l’arresto.   

Il predetto, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Pisa a disposizione dell’ A.G..


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria