Appaltati i lavori per il completamento del restauro del Parco del Castello di Donnafugata: è la prima opera a Ragusa finanziata dal Pnrr


Si completano i lavori di restauro del Parco del castello di Donnafugata. I lavori sono stati aggiudicati alla Savatteri Costruzioni, in avvalimento con il consorzio stabile opera s.c. a r.l.

I lavori di completamento del restauro avranno il prezzo di euro 1.111.833,86 compresi gli oneri di sicurezza, al netto del ribasso offerto del 29,59% sul prezzo a base di gara di euro 1.553.958,38.

Si tratta della prima opera finanziata a Ragusa con i fondi del Pnrr. Nell’ambito della “Missione 1, Misura 2” dedicata a parchi e giardini storici ed è stato ottenuto il massimo finanziamento possibile, pari a 2 milioni di euro. Tutte le procedure di aggiudicazione dei lavori sono state completate in linea coi tempi serrati del Pnrr.


L’intervento prevede la realizzazione di un sistema di illuminazione del Parco così da poterlo visitare anche nelle ore serali, il ripristino filologico dell’apparato vegetativo, un nuovo sistema di irrigazione, copertura internet wi-fi, il ripristino della storica serra, il consolidamento statico delle grotte, il restauro del tempietto, delle fontane e dell’arredo, la sistemazione della pavimentazione, la creazione del database delle specie vegetali.
Sempre al Castello sono in via di ultimazione i restauri della misura 6.7.1. di Agenda Urbana (1.100.000,00 €), che interessano tetti, infissi, cortili da tempo inaccessibili al pubblico e torre quadrata, a breve nuove attività si insedieranno negli spazi di caffetteria, bookshop e infopoint, recuperati tramite la misura 7.5. del Gal (292.000€).

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it