Acate: bambini tagliano orecchie a un povero cane randagio. E' stato curato. FOTO - Ragusa Oggi

Acate: bambini tagliano orecchie a un povero cane randagio. E’ stato curato. FOTO


Condividi su:


Cronaca
16 aprile 2021 8:56

Bambini che tagliano orecchie ai cani randagi. E’ la tragedia della totale perdita dell’umanità e dell’incapacità di comprendere il dolore che si infligge ad un altro essere vivente. Eppure è successo, ed è successo da noi.

Ci troviamo ad Acate, in un quartiere popolare. Un gruppetto di bambini, tutti di età compresa fra i 9 e i 10 anni, prende di mira una cucciolata di cani randagi.

Per motivi che ancora non sono stati chiariti, i bambini hanno pensato di tagliare le orecchie ai cani, utilizzando coltelli e forbici. Un ragazzo che si trovava a passare di lì e ha assistito alla scena ha immediatamente chiamato soccorsi e forze dell’ordine. Sono intervenuti i vigili urbani e i carabinieri. A quel punto, i bambini sono stati identificati.

Immediatamente, il cucciolo mutilato è stato portato da un veterinario che l’ha immediatamente medicato. Lo hanno chiamato Leone, perchè è  stato particolarmente forte e coraggioso. Adesso  è in sicurezza. L’appello dei volontari è di contribuire alle spese mediche. Della vicenda è stata interessata anche l’Oipa provinciale, sempre a fianco dei nostri amici animali.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria