All'ospedale di Ragusa rubata attrezzatura per sanificare le ambulanze - Ragusa Oggi

All’ospedale di Ragusa rubata attrezzatura per sanificare le ambulanze


Condividi su:


All’ospedale di Ragusa rubata attrezzatura per sanificare le ambulanze
Cronaca
21 novembre 2020 16:34

“In piena emergenza hanno commesso un atto vile, che ci ha lasciati veramente senza parole oltre che nella difficolta’ di operare”. A Ragusa, all’ospedale Giovanni Paolo II e’ stato rubato un apparecchio di fotocatalisi, quello che serve per sanificare le ambulanze.

“Purtroppo e’ vero” conferma Giuseppe Lombardi, responsabile regionale del servizio prevenzione e protezione della Seus che gestisce il servizio 118 della Regione Sicilia. “Abbiamo avuto un paio di giorni di difficolta’ perche’ abbiamo dovuto operare con un solo apparecchio su Modica e Ragusa continuando a garantire la sanificazione delle ambulanze che viene fatta dopo ogni intervento di trasporto di casi sospetti e conclamati Covid”.

E’accaduto il 17 novembre. L’attrezzatura era all’interno di un locale del Pronto soccorso del Giovanni Paolo II, proprio per agevolare le operazioni di sanificazione delle ambulanze non appena affidavano il paziente al pronto soccorso.

“Devo essere sincero – dice Lombardi – quando me lo hanno comunicato non potevo crederci. Non era mai successo, e pensare sia accaduto a Ragusa ci ha lasciati ancora piu’ stupiti. Ragusa e’ un contesto sano, una provincia attiva, insomma, non avremmo mai pensato che sarebbe potuto accadere”.

L’episodio e’ stato ovviamente denunciato alle autorita’, che stanno indagando per scoprire il colpevole.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria