Virtus Ragusa Futsal, domani lo storico esordio nella massima serie - Ragusa Oggi

Virtus Ragusa Futsal, domani lo storico esordio nella massima serie


Condividi su:


Virtus Ragusa Futsal, domani lo storico esordio nella massima serie
Ragusa
23 settembre 2019 9:52

Storico esordio, domani sera 24 settembre, per la Virtus Ragusa Futsal, che sarà di scena sul campo del Real Grisignano nella gara valida come prima giornata del massimo campionato di calcio a 5 femminile. Si tratta del posticipo della prima giornata, dal momento che tutte le altre formazioni hanno già giocato lo scorso fine settimana. La squadra ragusana partirà domani mattina da Ragusa e giocherà domani alle 20,00 per poi fare rientro nella giornata di mercoledì. “Una grande emozione che si aggiunge senz’altro alle vittorie dello scorso anno – commenta il presidente Luca Causarano – arriva il coronamento di un sogno.

Mi veniva in mente qualche frame di tre anni fa quando tutto iniziò con una squadra ben diversa da quella attuale nel regionale in Serie C e io con l’incoscienza e l’ambizione guardavo la Serie A e già da allora l’obiettivo era quello di arrivare lì. Guardavo i video delle allora top player come un ragazzino che guardava la Juventus, e le guardavo come se fossero degli extraterrestri, noi giocavamo nei campetti all’aperto in erba sintetica ma tutto covava già a quei tempi. E adesso con tanti sacrifici ci siamo arrivati. Mi rendo conto di quanto sia incredibile questo traguardo che oggi non è più un traguardo ma deve essere la nostra realtà e noi dobbiamo essere all’altezza.

Proprio in questo senso chiedo alle miei giocatrici di fare uno sforzo, immedesimarsi in questo percorso perché se vogliono rendere un po’ di merito a questa scalata, possono farlo solo mettendocela tutta. Il Real Grisignano? Una squadra che ha buona esperienza nella categoria, l’anno scorso dopo un campionato condotto in maniera serena ha avuto un calo ma è sicuramente una formazione che conosce bene il campionato; ha operato bene sul mercato mettendo a segno qualche rinforzo, e poi è una squadra che fa del campo amico un punto di forza, dal momento che è particolarmente piccolo quindi loro sono abituate a giocare lì mentre gli avversari possono trovare qualche difficoltà. Noi scenderemo in campo cercando di mettercela tutta”.

Sabato scorso, intanto, davanti a tantissime persone, la presentazione ufficiale della squadra nell’ambito dell’Addio all’estate di Marina di Ragusa. Giocatrici e staff sono salite sul palco e riscuotendo interesse e tutta la simpatia di una cittadinanza che è chiamata a colorare di giallonero il Palaminardi di Ragusa. L’esordio casalingo è in programma domenica 6 ottobre al Palaminardi contro la Florentia.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria