VIDEO fuga migranti da centro Pozzallo. Ammatuna: "Non sono i positivi al covid" - Ragusa Oggi

VIDEO fuga migranti da centro Pozzallo. Ammatuna: “Non sono i positivi al covid”


Condividi su:


VIDEO fuga migranti da centro Pozzallo. Ammatuna: “Non sono i positivi al covid”
Cronaca
8 agosto 2020 21:28

“Decine e decine di migranti sono fuggiti a piedi dall’hotspot. Fortunatamente mi hanno riferito che erano tutti negativi al Covid-19”. Lo ha detto all’Italpress il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna “Anche stavolta – ha aggiunto il primo cittadino – si sono dispersi in direzione ovest verso la spiaggia e la zona industriale di Pozzallo-Modica”.

Il sindaco, Roberto Ammatuna, ha informato la cittadinanza sostenendo che si sia trattato di una fuga dal padiglione centrale della struttura in cui al momento non ci sono migranti positivi. Le forze dell’ordine stanno pattugliando il territorio. Alcuni migranti sarebbero rientrati autonomamente e altri sarebbero stati individuati e ricondotti al centro. Polizia e carabinieri, che presidiano il centro dove al momento sono ospiti 239 migranti, stanno provando a rintracciarli per riportarli indietro. Nell’hotspot sono in isolamento anche 19 migranti risultati positivi al Coronavirus.

GUARDA IL VIDEO

Vergogna assoluta, sindaco di Pozzallo io non risiedo qui ma ci lavoro. Ma dubito che lei tuteli la cittadinanza e paesi limitrofi, continui a farli scendere tranquillamente a Pozzallo, non sono né razzista ne altro anzi sono stato il primo che ho partecipato per mesi a missione umanitaria in Libia, siamo stati chiusi per mesi in casa gente che ha perso il lavoro, e questa gente “ la seconda volta nel giro di una settimana” che evade da un centro adibito per ospitarli , ed ecco come si viene ricambiati. Manco un pezzo di video dove un solo poliziotto cercava di fermare questo gruppo di almeno 40 persone , ma dopo che gli si sono rivoltati contro a gambe elevate e fuggito, si vedono due ragazzi dell esercito ahimè la loro risposta è stata e che dobbiamo fare soli. Una sola parola Vergogna!!! Welcome to Pozzallo… Italy

Publiée par Mirko Gitto sur Samedi 8 août 2020


Condividi su: