VA IN SCENA DESIDERANZA - Ragusa Oggi

VA IN SCENA DESIDERANZA


Condividi su:


VA IN SCENA DESIDERANZA
Cultura
28 gennaio 2011 22:45

Si rinnova l’appuntamento con Teatro Aperto, il teatro che mancava. Il  terzo spettacolo di sabato 29 gennaio alle ore 21:00 presso il teatro comunale di Vittoria, vede in scena Desideranza dei Teatrialchemici. Lo spettacolo è ambientato  in un desolato paese della Sicilia, nel giorno di Sant’Antonio due fratelli salgono fino alla stanza soprasopra. Pino, primo fratello, e Sergio, handicappato, mezzo cervello, fardello più che fratello. Qualche piano sotto qualcosa di terribile è accaduto. Centocinquanta chili di madre-padrona giacciono nella vasca da bagno. La giornata di Sant’Antonio è giorno di liberazione, di volo. I due fratelli, dopo essersi liberati dalla zavorra materna, sognano di arrivare dritti nella casa dell’Orsa Maggiore, su nel cielo.

Ma serve un ultimo gesto: estremo, calcolato e spettacolare, da compiere proprio mentre la processione con la banda e la statua del Santo passano sotto la loro finestra: “Sergio, tudei io e tu veri femus!”. In scena basta una tenda a fiorellini. L’intensa interpretazione dei due attori è sufficiente a creare attorno a quel lembo di stoffa non solo tutta la casa ma il paese intero, con il buio, i vizi e le superstizioni. I fratelli si passano il ruolo del coraggioso come un testimone nella staffetta, e continuano ad amarsi e ad accudirsi a vicenda anche nel momento estremo. Ricordiamo che lo spettacolo ha avuto una segnalazione speciale Premio Scenario 2007 per la forza poetica e l’energia implacabile con cui i due attori rappresentano un dramma famigliare orribile e attraente.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria