Firmato nuovo dpcm premier Conte: "Ecco le limitazioni, mentre scuole proseguono lezioni in presenza, ma per superiori modalità più ampie" - Ragusa Oggi

Firmato nuovo dpcm premier Conte: “Ecco le limitazioni, mentre scuole proseguono lezioni in presenza, ma per superiori modalità più ampie”


Condividi su:


Firmato nuovo dpcm premier Conte: “Ecco le limitazioni, mentre scuole proseguono lezioni in presenza, ma per superiori modalità più ampie”
Attualità
18 ottobre 2020 21:49

Firmato nuovo Dpcm. Scongiurare nuovo lockdown.  “Il provvedimento dovra’ consentirci di affrontare la nuova ondata. Non possiamo perdere tempo. Dobbiamo scongiurare un nuovo lockdown. No ad una nuova battuta d’arresto” per la nostra economia. Cosi’ il premier Giuseppe Conte, riferendo di aver firmato il nuovo Dpcm anti-Covid. 

“Le attivita’ scolastiche proseguono in presenza, e’ un asset fondamentale. Per le superiori verranno favorite modalita’ flessibili con ingresso degli alunni dalle 9 se possibile turni pomeridiani”. Lo dice Giuseppe CONTE, in conferenza stampa.

Conte: i sindaci possono chiudere piazze. “Non possiamo perdere tempo, dobbiamo agire mettendo in campo tutte le misure necessarie a scongiurare un nuovo lockdown generalizzato: il paese non puo’ permetterselo, finirebbe per compromettere la ripresa economica”. Cosi’ il premier Giuseppe CONTE.

–CONTE: CONSUMO AI TAVOLI FINO ALLE 24, SALE BINGO FINO ALLE 21
“Fino alla mezzanotte consumo consentito ai tavoli, senza tavoli alle 18. Asporto consentito fino alla mezzanotte. Al massimo sei persone al tavolo e un cartello fuori dai locali dira’ quante persone possono entrare”. Lo dice Giuseppe CONTE, in conferenza stammpa. “Sale gioco, scommesse e sale bingo fino alle 21”, aggiunge.

I ristoranti chiuderanno alle 24: “si potra’ stare per un massimo di sei persone per singolo tavolo e tutti i ristoratori dovranno affiggere quante persone ammesse. Nessuna limitazione negli ospedali, negli aeroporti, lungo le autostrade”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa sul nuovo dpcm.

“Le misure piu’ efficaci restano le precauzioni di base: mascherina, distanziamento e igiene delle mani. Facciamo attenzione nelle situazioni in cui abbassiamo la guardia, con parenti ed amici. In queste situazioni occorre massima precauzione”. Cosi’ il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa.

Sulle palestre “c’e’ stato un intenso dialogo perche’ ci sono notizie contrastanti sul rispetto delle misure: daremo una settimana per aggiornare i protocolli di sicurezza e per verificarne il rispetto. Se questo avverra’ non ci sara’ ragione di chiuderle altrimenti fra una settimana le chiuderemo”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso di una conferenza stampa a palazzo Chigi. “Siamo consapevoli che imporremo sacrifici economici” ad alcune attivita’ imprenditoriali. “C’e’ l’impegno del governo a ristorarli”.

“La curva del contagio è preoccupante, i numeri sono seri, c’era l’urgenza di intervenire”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nella conferenza stampa sul nuovo Dpcm

“Ho appena informato anche i presidenti dei due rami del Parlamento e i leader dell’opposizione” delle nuove misure, concordate con gli enti locali e il Cts, per “affrontare la nuova ondata di contagi”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa sul nuovo dpcm.

GUARDA IL VIDEO 

premier Conte in diretta

Publiée par RagusaOggi sur Dimanche 18 octobre 2020

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria