Sarà il siracusano Massimo Conigliaro il commissario della nuova Camera di Commercio “a cinque” con dentro Ragusa


Sarà il siracusano Massimo Conigliaro il commissario della nuova Camera di Commercio "a cinque" con dentro Ragusa che è stata accorpata insieme a Siracusa, Trapani, Agrigento e Caltanissetta lasciando dunque Catania al'interno di quella che finora è stata la Camera di Commercio del Sud Est. Conigliano è attuale presidente dell'Ordine dei Commercialisti di Siracusa. Ma è ricco il suo curriculum. Ecco chi è. 

Dottore commercialista e revisore legale, ha maturato significative esperienze in ambito societario sia quale amministratore che sindaco di società di capitali ed enti pubblici. Esercita la libera professione con particolare focus sulle tematiche dei controlli fiscali, della difesa tributaria, dell’attività giudiziaria e della crisi d’impresa. 
E’ stato componente del Nucleo di Valutazione degli Investimenti Pubblici presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nonché della Commissione AIA – IPPC del Ministero dell’Ambiente. Già professore incaricato di diritto tributario presso la Link Campus University, ha svolto attività di docenza per la Scuola Superiore Economia e Finanze Ezio Vanoni e la Luiss Business School. Attualmente è docente di diritto tributario della Scuola Nazionale dell’Amministrazione istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Pubblicista, è direttore scientifi co della rivista Crisi e Risanamento nonché componente del Comitato Scientifico della rivista il fisco; è autore di numerosi testi nonché di articoli pubblicati in quotidiani e riviste specializzate di settore. Svolge attività di relatore in convegni e seminari in tutta Italia. Da anni impegnato in attività associative di categoria, dal 2013 è Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Siracusa. Adesso nelle sue mani il futuro anche della parte economica della provincia di Ragusa. 
Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it