Revocata l’ordinanza che vietava l’uso di acqua ai fini alimentari in alcune zone di Marina. Attivato il denitrificatore


Viene revocata l’ordinanza che stabiliva il divieto, per i soli scopi alimentari, di utilizzo dell’acqua a Marina di Ragusa nei quartieri di Punta di Mola, Santa Barbara, Gesuiti, Scalo Trapanese e sino a via Pescara e zone limitrofe.


L’ordinanza aveva infatti carattere temporaneo per consentire l’installazione del denitrificatore e consentire di aumentare la disponibilità idrica, immettendo acqua comunque utilizzabile per l’igiene personale, per lavare casa, per il bucato, ed evitando quindi che numerose utenze restassero a secco.


Con l’installazione, il collaudo e l’attivazione del denitrificatore, spiega il Comune di Ragusa, Marina di Ragusa ottiene due benefici: supera definitivamente il problema del valore leggermente fuori norma dei nitrati e ne vede accrescere la disponibilità, così da contrastare quelle problematiche che possono presentarsi nel periodo estivo a causa della siccità e dell’aumento dei consumi.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it