Premio Best in Sicily 2019. C'è anche Modica con Casa Talìa. Premiazione a Catania con Oscar Farinetti - Ragusa Oggi

Premio Best in Sicily 2019. C’è anche Modica con Casa Talìa. Premiazione a Catania con Oscar Farinetti


Condividi su:


Premio Best in Sicily 2019. C’è anche Modica con Casa Talìa. Premiazione a Catania con Oscar Farinetti
Economia
10 febbraio 2019 19:37

Manca meno di una settimana a Best in Sicily 2019. Il premio dedicato alle eccellenze del gusto e dell’ospitalità si terrà, infatti, il 17 febbraio al Teatro Bellini di Catania. Un appuntamento atteso da appassionati e addetti ai lavori che Cronache di Gusto mette in scena per la dodicesima volta. Il sipario dell’edizione 2019 si aprirà alle 17.30 per svelare tutti i premiati. Alcuni vincitori sono stati svelati dagli organizzatori: Il Vecchio Carro di Caronia (Me) è la migliore trattoria; Francesco Arena di Messina il miglior fornaio;

la migliore pizzeria di Sicilia è Frumento di Acireale; il miglior produttore di vino è Alessandro di Camporeale dell’omonimo paese in provincia di Palermo; Campisi è la migliore azienda conserviera; Alveria di Canicattini Bagni il miglior birrificio; la Macelleria Giardina di Canicattì trionfa nella sua categoria; Casa Talía di Modica è il miglior Bed e Breakfast siciliano. Saranno premiati anche i due comuni con il miglior incremento turistico (registrato nel 2017): Catania e Polizzi Generosa (Pa).

Altri eccellenze saranno svelate durante la serata di domenica che alternerà premiazioni a grandi ospiti: molto attesi gli interventi di Oscar Farinetti e Alessandro Baricco. Il primo, fondatore di Eataly, è ormai un habitué di Best in Sicily che frequenta da quattro anni. Il suo intervento verterà sull’idea che è possibile e conveniente investire nel Sud Italia e in Sicilia. Farinetti pochi mesi fa ha creduto nella Sicilia acquisendo un’azienda sull’Etna per produrre vino.

Alessandro Baricco chiuderà con un suo lungo intervento la cerimonia di premiazione. Lo scrittore torinese, autore di un libro di grande attualità come “The Game” trarrà spunto dalla sua ultima opera letteraria per raccontare le dinamiche del mondo digitale e le conseguenze sulla nostra società.

Appuntamento per domenica 17 febbraio al Teatro Bellini di Catania, dalle 17.30 in poi andrà in scena Best in Sicily e noi lo seguiremo. (Ingresso gratuito ma ad inviti ritirabili, fino ad esaurimento della disponibilità, presso la libreria Feltrinelli di via Etnea a Catania. Chi vive fuori Catania potrà scrivere a eventi@cronachedigusto.it indicando nome, cognome, numero di telefono e indirizzo e attendere una conferma). contributo editoriale di Domenico Occhipinti

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria