Jasmine, la ragazzina di 12 anni morta a Vittoria, i parenti: "E' morta per una sfida sui social". VIDEO - Ragusa Oggi

Jasmine, la ragazzina di 12 anni morta a Vittoria, i parenti: “E’ morta per una sfida sui social”. VIDEO


Condividi su:


Jasmine, la ragazzina di 12 anni morta a Vittoria, i parenti: “E’ morta per una sfida sui social”. VIDEO
Cronaca
26 febbraio 2021 14:43

Sarebbe morta per un tragico gioco, per una di quelle sfide social che popolano il sottobosco del web. Di certo, morire suicida a 12 anni non è normale. Aveva suscitato clamore il gesto compiuto da Jasmine, una ragazzina di 12 anni di Vittoria, che era stata ritrovata morta dai propri parenti davanti in camera sua con una corda al collo. Un gesto innaturale per la sua età.

Oggi, in un servizio andato in onda a TG 5 firmato da Carmelo Sardo, i parenti della ragazzina hanno dichiarato che nulla faceva presagire che la ragazza avrebbe compiuto un simile gesto.

Era il 9 febbraio scorso: poco prima, un’altra giovane siciliana, Antonella da Palermo, sarebbe rimasta vittima di un gioco pericoloso. L’appello stranziante della madre: “vigilate sui vostri figli, stiamo attenti”.

La procura indaga per istigazione al suicidio.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria