Il compositore ragusano Giovanni Celestre a Palazzo dell’Aquila - Ragusa Oggi

Il compositore ragusano Giovanni Celestre a Palazzo dell’Aquila


Condividi su:


Il compositore ragusano Giovanni Celestre a Palazzo dell’Aquila
Attualità
5 giugno 2019 17:12

Il sindaco di Ragusa, Peppe Cassì,  ha ricevuto stamani il compositore  ragusano Giovanni Celestre,  che ha recentemente pubblicato il suo primo album da solista  di musica classica contemporanea “Lontano”, 9 tracce  originali per pianoforte e violoncello  dalle forti suggestioni intimiste ed evocative.

Il compositore ha donato al primo cittadino il CD e  l’innovativa “Nufaco Card”,  che permette l’ascolto dei brani direttamente dallo smartphone.  Il sindaco Cassì , ricambiando l’omaggio con una pubblicazione sul  Castello di Donnafugata,  si  è complimentato con l’artista ragusano per la ricca e prestigiosa  carriera  sviluppata negli anni, e che oggi lo vede presente anche nella play list della famosa piattaforma  musicale  Spotify.

Giovanni Celestre è un compositore, arrangiatore, pianista e insegnante di musica. Ha suonato, tra l’altro, a Milano, a Roma al teatro Ambra Jovinelli, con Pippo Baudo a Baia Samuele, a TaorminaArte 2002. Nella scena locale vanta numerose collaborazioni e attività e, dal 2005, si occupa anche di musiche per teatro collaborando con la Compagnia G.o.D.o.T.

Nel 2017,  ha realizzato i due singoli Orizzonti e 1440,  quest’ultimo fa parte del  nuovo prodotto  di inediti.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria