CONTINUA LA CORSA SOLITARIA DELLA FASER UNDER17


Continua la marcia trionfale della Faser nel campionato d’eccellenza under 17 , che vede la squadra iblea al primo posto solitario, inseguita a quattro punti di distanza  dal Trapani. Nell’ultimo turno, il roster di Ninni Gebbia ed Emiliano Martorana non ha avuto grossi problemi a superare sul parquet amico la Nuova Pallacanestro Palermo , di fatto doppiata al termine dell’incontro (84-42). Inizio con il vento in poppa per Pellegrino e soci (17-8 al 10’) che ampliano il vantaggio prima dell’intervallo lungo (36-19 al 20’). Gebbia ed Emiliano Martorana ruotano e risvoltano il quintetto, ma senza che cambino le carte in tavola, anzi il gap continua a lievitare (64-36). Alla fine, tra gli iblei, c’è gloria per tutti.  Il tabellino: Girgenti  8, Pace, 1, Cassì 11, Caronna 6, Iurato 6, Pellegrino 2, Giarrusso 6, Salafia 12, Canzonieri 11, Emmolo 20. Nel prossimo turno, giovedì 10 febbraio, i ragusani saranno di scena al Palamoncada di Agrigento, mentre rischia a Messina la vice capolista Trapani.

Quasi certi dei play-off anche gli under 15 della Damir che hanno collezionato qualche sconfitta di troppo. Nell’ultima gara, invero, il roster di Davide Ceccato e Alessandro Martorana non ha avuto problemi proprio contro i parigrado del Basket Trapani (102-49). Giunta e soci sono settimi in classifica (passano le prime otto), a pari punti con Barcellona, ma con una partita da recuperare. La speranza è quella di migliorare il piazzamento e quindi la griglia dei play-off, conseguendo al termine della regular season la quarta-quinta piazza che la Damir contende a Capo d’Orlando, Licata e, per l’appunto, Barcellona. Domenica prossima trasferta proibitiva sul terreno dell’imbattuta capolista Bagheria.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it