Calcio: il Vittoria vince per la quinta volta di fila


Il Vittoria vince per la quinta volta di fila in campionato e si riporta nuovamente a ridosso delle prime in classifica.

Una prestazione caparbia ha permesso ai biancorossi di avere la meglio nei confronti del Canicattini, squadra ostica ma che non si è mai resa pericolosa dalle parti di Mangione nell’arco dei 90 minuti. In difesa Sferrazza è stato il migliore in campo, e a sbloccare il risultato ci ha pensato Fisichella su calcio di rigore nel primo tempo. In un campo reso ancor più impraticabile dalla pioggia di questi giorni, l’undici di Alessio Catania è riuscito ugualmente a sfondare di prepotenza nella ripresa. La pozzanghera aiuta Bojang durante un’azione in ripartenza, con il numero dieci che prima supera il diretto marcatore e poi conclude secco a rete per il raddoppio. Nel finale i padroni di casa spingono ancora, e da un corner battuto dalla destra Sferrazza salta più in alto di tutti sugellando di testa risultato (3-0) e prestazione personale.Con la sconfitta del Gela a Catania sul campo dell’Atletico la classifica ha adesso una nuova capolista, il Misterbianco, mentre il Vittoria può tornare a sperare avendo ridotto le distanze dalla prima a – 6.

VITTORIA            3 CANICATTINI     0

VITTORIA: Mangione, Veca, Busacca, Barbaro, Rotondo, Sferrazza, Leone (21’st D’Agosta), Marino (40’st Zocco), Fisichella (29’st Barresi), Bojang (40’st Ochi), Conteh (7’st Incardona). All: Catania

CANICATTINI: Giliberto, Pitino (28’st Mortellaro), Giardina (34’st Lattante), Conselmo, Bongiorno, D’Agostino, Sigona, Cancemi, Germano, Spoto (40’st Sidibe), Chriss (17’st Appiah). All: Forcellini

ARBITRO: Fragalà di AcirealeRETI: 13’pt Fisichella (r), 32’st Bojang, 46’st Sferrazza

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it