Aumento dei contagi da Covid, i consigli di Anteas Ragusa per le persone di età superiore ai 65 anni - Ragusa Oggi

Aumento dei contagi da Covid, i consigli di Anteas Ragusa per le persone di età superiore ai 65 anni


Condividi su:


Aumento dei contagi da Covid, i consigli di Anteas Ragusa per le persone di età superiore ai 65 anni
Attualità
21 ottobre 2020 8:46

Anteas Ragusa, alla luce dell’aumento dei contagi su tutto il territorio cittadino, e anche provinciale, sta veicolando una serie di informazioni specifiche e alcuni consigli ad hoc rivolti agli anziani per far sì che possano essere attuate pratiche corrette finalizzate ad evitare il contagio.

“Tra questi consigli – dice il presidente di Anteas Ragusa, Rocco Schininà – quello di fare il vaccino contro l’influenza stagionale. Ovviamente, le nostre sono indicazioni che scaturiscono dalle raccomandazioni provenienti dalle autorità sanitarie. E non intendiamo sostituirci ai medici. Va precisato che il virus dell’influenza stagionale è diverso da quello che determina la malattia Covid-19.

Tuttavia, la vaccinazione antinfluenzale, in caso di sintomi respiratori, permette di escludere l’influenza, rendendo più facile e più rapida la diagnosi differenziale (cioè la distinzione tra le due infezioni) e portando più precocemente all’isolamento di eventuali casi di Covid-19”. Le autorità sanitarie, infatti, chiariscono che, dal momento in cui, nel corso di questa stagione influenzale 2020-2021, non è esclusa una co-circolazione di virus influenzali e Sars-CoV-2, è importante fare la vaccinazione antinfluenzale, in particolare nelle persone ad alto rischio di tutte le età, a maggior ragione negli anziani, per semplificare la diagnosi e la gestione dei casi sospetti, dati i sintomi simili tra Covid-19 e influenza.

La vaccinazione di questo tipo, inoltre, riduce le complicanze da influenza nei soggetti a rischio e conseguentemente gli accessi al pronto soccorso. “Ecco perché – conclude il presidente Schininà – seguendo le indicazioni provenienti dalle autorità sanitarie e ritenendole motivazioni più che valide, anche Anteas Ragusa consiglia ai soggetti con età maggiore di 65 anni la vaccinazione contro l’influenza stagionale. Basta rivolgersi al proprio medico curante per ricevere le informazioni adeguate”.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria