VITTORIA, PREGIUDICATO ARRESTATO PER RICETTAZIONE BANCOMAT - Ragusa Oggi

VITTORIA, PREGIUDICATO ARRESTATO PER RICETTAZIONE BANCOMAT


Condividi su:


VITTORIA, PREGIUDICATO ARRESTATO PER RICETTAZIONE BANCOMAT
Cronaca
1 giugno 2011 15:47

Arrestato un pregiudicato per ricettazione di una carta bancomat. Nella giornata di martedì, i Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nell’ambito delle attività investigative finalizzate al contrasto dei reati contro il patrimonio,  hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione cautelare nei confronti di Claudio Giunta, 24enne vittoriese, pregiudicato già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale. Il provvedimento è stato emesso dal G.I.P. presso il tribunale di Ragusa su richiesta del Pubblico Ministero Serena Menicucci che concordava con le risultanze investigative dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vittoria. Le indagini dei militari del Nucleo Operativo durate circa due mesi ed iniziate all’indomani della denuncia di furto sporta da una donna vittoriese, alla quale era stata sottratta la carta bancomat all’interno della propria abitazione, hanno portato all’individuazione del giovane fermato che utilizzava la carta rubata, avendo fatto alcuni prelievi presso sportelli bancomat poche ore dopo che la tessera era stata indebitamente sottratta.

Da qui la richiesta della ordinanza di carcerazione per i reati di ricettazione, indebito utilizzo di carta bancomat di cui non si ha la titolarità e inosservanza degli obblighi della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Al termine della compiuta identificazione negli uffici della Compagnia di Vittoria, l’arrestato è stato trasferito presso il carcere di Ragusa e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria