UDIENZA DEL PROCESSO "MODICA BENE" - Ragusa Oggi

UDIENZA DEL PROCESSO “MODICA BENE”


Condividi su:


Cronaca
27 ottobre 2011 15:28

Nel processo ‘Modica bene’, all’udienza di oggi 27.10.2011, il Giudice Patricia Di Marco ha respinto le richieste del pm Francesco Puleio di ascoltare l’imputato ARRABITO Bruno in ordine alle dichiarazioni spontanee da questi rese nel giugno scorso e di trascrivere il contenuto delle conversazioni intercettate dallo stesso.

Il giudice ha ritenuto che tali prove non potessero essere acquisite perché l’attuale fase processuale (rito abbreviato e discussione dell’udienza preliminare) non consente la modifica del perimetro probatorio a disposizione del Decidente.

Il pm aveva sostenuto che, trattandosi di dichiarazioni rese da uno degli imputati di concussione e riciclaggio, il quale ammetteva i fatti ascrittigli e chiamava in correità altri imputati, le stesse non dovessero comunque andare disperse, ma potessero venire utilizzate dal giudice ai sensi degli artt. 441 comma 5 e 523 comma 6 c.p.p., i quali prevedono che il giudice può assumere, anche d’ufficio, gli elementi necessari ai fini della decisione, se del caso interrompendo la discussione.

Il Giudice non ha condiviso tale impostazione, rigettando, come detto, le richieste e disponendo procedersi nella discussione dei difensori.

Il processo proseguirà in data 10 novembre e 25 novembre 2011 per le ultime arringhe degli avvocati e per la decisione del Giudice.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria