SOLO RINVIATE LE LEGITTIME ASPETTATIVE DI CHI PUNTA A UNA ECONOMIA TURISTICA


Dispiace che per una pura presa di posizione, non si sia voluta sfruttare la presenza in consiglio dei tecnici che hanno stilato il progetto per la “variante al PRG e il rapporto ambientale per la realizzazione di un sistema policentrico”, terzo punto all’ordine del giorno. Pur esprimendo piena solidarietà alle giuste rimostranze dei consiglieri di opposizione, si poteva utilizzare la disponibilità dei tecnici che avrebbero illustrato il progetto e le relative considerazioni tecniche. Chiedere un rinvio di venti quattr’ore per le valutazioni politiche con i rispettivi partiti. Tutto questo nulla avrebbe tolto alla dignità dei consiglieri e non avrebbe fatto diventare sterile polemica le loro giuste rimostranze. Hanno, con il loro atteggiamento, disatteso le aspettative di quanti vedono in questa variante il salto di qualità dell’economia locale che avrebbe la possibilità di diventare economia mista. Non solo agricola ma anche turistica. Oggi ho riconvocato il Consiglio per il quattro agosto e la conferenza dei capigruppo per il 29 luglio così che tutti abbiano tempo di valutare gli spunti tecnici contenuti nelle carte.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it