Segesta, Nibali premiato ai “Gazzetta Sports Awards SeeSicily”. VIDEO


Premio speciale per il ciclista Vincenzo Nibali. Il neo presidente Schifani, che ha consegnato il premio SeeSicily Legend a Vincenzo Nibali, stella dello sport siciliano.

In questa ottava edizione i Gazzetta Sports Awards hanno lasciato la consueta location di Milano per approdare in Sicilia, grazie al programma “SeeSicily” della Regione Siciliana per veicolare l’immagine dell’Isola attraverso eccellenze sportive di rilevanza nazionale e internazionale, in grado di garantire la massima visibilità del brand Sicilia. Nel video che vi proponiamo, realizzato dal giornalista Domenico Occhipinti, anche la bella e simpatica risposta di Nibali.


svgImg Facebook svgImg WhatsApp svgImg Twitter



Gli appuntamenti proseguiranno al Foro Italico di Palermo da domani 21 e fino al 23 ottobre, dove si terrà la “Palermo Sport Tourism Arena”, la tre giorni di sport e spettacolo, organizzata da Rcs Sports & Events in partnership con la Regione Siciliana. Domani alle ore 11 il taglio del nastro alla presenza del Presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani.

Credo che questa sia per la Regione Siciliana la prosecuzione di un percorso, perché è eredità del governo Musumeci, dell’operato dell’assessore Messina, una eredità che io tesaurizzerò perché effettivamente dobbiamo puntare su un turismo dello sport e dello spettacolo, attrarre e valorizzare i nostri grandi campioni, come Nibali.

Abbiamo un patrimonio da mettere a disposizione di tutto il mondo». Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, partecipando al Gran Galà di Premiazione dei “Gazzetta Sports Awards SeeSicily”, l’evento promosso da La Gazzetta dello Sport che celebra i campioni dello sport italiano che si è tenuto stasera al Parco archeologico di Segesta, a Calatafimi.

«Questa è una bellissima serata di revival ma anche di valorizzazione e sollecitazione a fare sempre di più e meglio e a portare all’esterno quello che è il significato della nostra terra. Per la Sicilia questa è un’occasione per esprimere grandi valori e grandi campioni che portiamo nei nostri cuori ma che dobbiamo esporre come esempio di emulazione per i nostri giovani, ai quali aprire le porte per incentivare lo sport e realizzare sempre più strutture, perché possano non distrarsi con altre attività e con l’ozio del non fare e impegnarsi nello sport che è educativo», ha aggiunto il presidente Schifani

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it