PEPPE CALABRESE PD “BACCHETTA” GRANATA - Ragusa Oggi

PEPPE CALABRESE PD “BACCHETTA” GRANATA


Condividi su:


Politica
19 marzo 2011 22:11

Le parole pronunciate con estrema difficoltà, a denti stretti e quasi per forza da Fabio Granata, a sostegno di un sindaco trivellatore, nuclearista e cementificatore come Di pasquale , evidenziano in modo chiaro la quasi costrizione.

Ricordiamo quando Granata diceva no al sostegno al Sindaco della pdl sponsor delle trivellazioni, così come non si può dimenticare il duello verbale tra Granata e Di pasquale sul Piano Paesistico e sul Parco degli Iblei.

Questo Sindaco uscente sta cercando di alleare con se un ectoplasma di forze politiche che può reggere solo se il fare monarchico del primo cittadino tiene.

Resta il fatto che il simbolo fli è a fianco del sindaco cementificatore.

Socialisti, ex piddini, uomini di estrema destra, convinti centristi, insomma c’è di tutto purchè si vinca sotto il progetto politico “IO STO CON NELLO”.

Dove è finito il terzo polo?

Che tristezza vedere due uomini politici del calibro di Granata e Casini piegarsi davanti ad un sindaco della pdl, solo perché alcuni dirigenti locali minacciano l’uscita dai rispettivi partiti.

Il popolo del pd ha scelto Sergio Guastella Sindaco attraverso le primarie e coerentemente lavoreremo con tutto il Centro Sinistra in modo omogeneo su un progetto politico che rilanci Ragusa, che allontani idee nucleariste come quelle del Sindaco di destra pensando alle future generazioni attraverso il governo della città.

Ieri Granata ha tenuto la sua conferenza stampa in una sala del centro storico di Ragusa, mentre in contemporanea il pd a pochi metri dibatteva di green economy che è esattamente l’opposto dell’operato messo in atto da Di pasquale fino ad oggi , ma che come è noto rispecchia in buona parte l’idea del noto esponente del fli nazionale.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria