';

Non iscritti all’Ordine, L’Asp di Ragusa licenzia tre infermieri


L’Azienda sanitaria provinciale di Ragusa ha licenziato tre infermieri perche’, nonostante fossero stati piu’ volte sollecitati a farlo, non erano iscritti all’Ordine professionale.

Dopo avere interpellato piu’ volte l’Ordine delle professioni infermieristiche di Ragusa, per “verificare l’avvenuta regolarizzazione delle posizioni dei tre dipendenti”, l’Asp, “persistendo l’inadempimento”, ha proceduto alla cessazione del rapporto di lavoro perche’ “l’iscrizione all’albo professionale e’ obbligatoria anche per i pubblici dipendenti”