';

Incendio grattacielo a Milano, le immagini dall’elicottero dei vigili del fuoco. Ecco da cosa è stato causato


L’incendio che, nel pomeriggio di domenica 29 agosto, ha distrutto un palazzo in via Antonini a Milano potrebbe essere stato provocato da un cortocircuito verificatosi al 15esimo piano dell’edificio. Lo riporta ‘Adnkronos’, che sottolinea però che gli inquirenti della Procura di Milano sono al lavoro su diverse ipotesi sull’origine del rogo.

Al momento si attendono le relazioni tecniche.

Per questo motivo sono arrivati da Roma gli esperti del Nucleo investigativo antincendi dei Vigili del Fuoco.

Gli stessi Vigili del Fuoco hanno però assicurato che l’edificio non rischia di crollare. Si temono possibili crolli interni, mentre la struttura esterna in metallo dovrà con ogni probabilità essere smantellata.