Il caso Daouda Diane arriva a Chi l’ha visto?


Andrà in onda questa sera la puntata di Chi l’ha visto? lo storico programma di Rai 3 condotto da Federica Sciarelli e che ha ripreso, dopo la pausa estiva, il regolare svolgimento delle puntate.

Stasera, la puntata si occuperà anche del caso Daouda Diane, il giovane ivoriano di 37 anni scomparso da Acate ormai dal 2 luglio scorso e di cui si sono perse le tracce.

Un caso che ha fatto molto scalpore in provincia di Ragusa perchè l’ivoriano, regolare sul suolo italiano, sposato con una bambina, mediatore culturale, era conosciuto da molti e, soprattutto, in qualche modo rappresenta la scomparsa nel nulla di uno dei tanti lavoratori migranti che arrivano nel nostro Paese.

Di Daouda si sono perse le tracce dopo che l’uomo aveva inviato ad un amico alcuni video in cui denunciava la pericolisità in un cantiere in cui stava lavorando. L’azienda, però, ha sempre dichiarato che Daouda non era un loro dipendente, ma veniva semplicemente chiamato per fare delle pulizie. Inoltre, non c’è prova che i video fossero stati girati proprio il giorno in cui sono stati inviati all’amico.

Ma Daouda è scomparso e di certo non è stato un allontanamento volontario: il biglietto con cui doveva rientrare in Costa D’Avorio per andare a trovare la famiglia non è mai stato utilizzato e pare che i risparmi del giovane siano stati trovati nella sua casa. Daouda sembra essersi volatilizzato, inghiottito dalla terra. Per lui, si è mossa la federazione del sociale dell’USB, che da subito ha voluto accendere i riflettori su questa vicenda, organizzando anche un paio di manifestazioni ad Acate. La procura ha aperto un fascicolo per omicidio e occultamento di cadavere, ovviamente a carico di ignoti. Ma al momento, non sono emerse sostanziali novità. Ci auguriamo che la ribalta mediatica possa aiutare a far luce su questo episodio di scomparsa e che magari qualche testimone possa farsi avanti nella speranza che almeno il corpo di Daouda venga ritrovato.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it