GIOVANNI SPATARO DI 46 ANNI VITTORIESE IN CARCERE PER SPACCIO


Nella mattinata di ieri, personale del Commissariato di Vittoria ha tratto in arresto Spataro Giovanni, pregiudicato vittoriese di anni 46, in quanto ritenuto responsabile di spaccio di sostanza stupefacente. Gli operatori, transitando per via Garibaldi, notavano lo Spataro mentre stava consegnando un piccolo involucro ad una persona che si trovava alla guida di un’autovettura. Il mezzo veniva fermato poco dopo e la persona alla guida, un giovane vittoriese, una volta capita la situazione, consegnava spontaneamente l’involucro ricevuto, estraendolo dal calzino della gamba destra dove lo aveva celato. L’involucro conteneva una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina del peso di poco meno di un grammo per l’acquisto del quale, a seguito di accordo tra le parti, sarebbe stata pagata in una fase successiva la somma di 80 euro.

Preso atto dello spaccio, gli operatori avvertivano un’altra pattuglia che rintracciava lo Spataro e, dopo averlo perquisito sia addosso sia presso la sua abitazione, con esito negativo, lo accompagnavano in Ufficio. La sostanza stupefacente è stata sequestrata mentre Spataro Giovanni, dopo le formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Ragusa a disposizione del magistrato di turno dott.ssa Monica Monego. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Ragusa, per eventuali provvedimenti di carattere amministrativo, in quanto assuntore di sostanza stupefacente.

Invia le tue segnalazioni a info@ragusaoggi.it