Eccellenze enogastronomiche e turismo negli iblei, secondo evento degustazione del progetto KM 01 a Marina di Ragusa - Ragusa Oggi

Eccellenze enogastronomiche e turismo negli iblei, secondo evento degustazione del progetto KM 01 a Marina di Ragusa


Condividi su:


Eccellenze enogastronomiche e turismo negli iblei, secondo evento degustazione del progetto KM 01 a Marina di Ragusa
Food
22 agosto 2019 20:06

Prosegue l’attività del progetto KM 01, il nuovo marchio che raggruppa prodotti e servizi del territorio ibleo grazie al partenariato tra aziende del settore agroalimentare e della filiera turistica. Dopo il primo evento denominato “Dentro al mulino – Storie e segreti della macinazione del grano”, che è stato un vero e proprio laboratorio sui grani antichi e sull’impasto di piatti tipici, realizzato grazie all’azienda bio “Tenuta Carbonara”, il progetto KM 01 promuove un nuovo appuntamento in programma sabato prossimo 24 agosto dalle 20 alle 22 in collaborazione con le aziende Agosta, Terra Matta, Albacara. L’obiettivo di “Assaggi di bontà – alla scoperta delle eccellenze iblee” è quello di immergersi tra i profumi delle eccellenze territoriali, scoprirne origini e curiosità e ampliare la conoscenza del territorio attraverso la gastronomia.

Un vero e proprio percorso di sapori, tra vino, miele e formaggi della terra iblea. I vini di Terramatta Cooperativa Sociale, prodotti con uve da agricoltura biologica, coltivate con tecniche che rispettano l’ambiente e che mirano a ottenere prodotti agricoli di alta qualità, saranno protagonisti insieme ai formaggi caprini e gli oli Bio e Igp di Albacara – Fattoria del Grano, azienda che da anni investe in processi di produzione naturali che preservino tutte le caratteristiche nutritive dei prodotti.

Non mancherà il buonissimo miele dei Monti Iblei prodotto dall’azienda Agosta Emanuele, un’azienda bio nata grazie alla passione che l’apicoltore Emanuele nutre per la natura e per il mondo delle api. Un miele, quello che si produce in questa zona, decantato perfino da Virgilio che parlò delle api iblee nella sua prima bucolica. L’appuntamento, aperto a tutti e con un momento di degustazione finale, rappresenta un approfondimento della cultura gastronomica iblea e dei processi di sviluppo ecosostenibili che garantiscono prodotti biologici di qualità.

Si svolgerà all’intero dell’Infopoint attivato in via Tindari, 17 a Marina di Ragusa negli spazi attigui a Visit Ragusa, capofila del progetto finanziato con PSR Sicilia 2014/2020 – Sottomisura 16.3 “Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse, nonché per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo”. Un progetto a vocazione turistica che intende creare interconnessioni proprio con le strutture ricettive della zona, fornendo un “paniere” di prodotti genuini e realmente a Kilometro Zero, che possa accogliere il turista facendogli apprezzare le eccellenze agroalimentari già dalla prima colazione. Prodotti che saranno acquistabili non solo online ma anche all’interno del punto vendita allestito nel cuore di Marina di Ragusa.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria